Il Portale Climatologico Italiano

Ancora bel tempo, ma stanno per tornare i temporali! Poi l’autunno e il flusso atlantico sul bel paese …

September 29th, 2014

Ancora bel tempo, ma stanno per tornare i temporali! Poi l’autunno e il flusso atlantico sul bel paese …

Share the joy
  •  
  •  

Ancora bel tempo, ma stanno per tornare i temporali! Poi l’autunno e il flusso atlantico sul bel paese …

EUMETSAT_MSG_RGB-12-12-9i-segment14La struttura anticiclonica sta perdendo forza in anticipo rispetto alle proiezioni prospettate e dunque lentamente e progressivamente verrà erosa, sui bordi occidentali, dall’incalzare delle ondulazioni del getto che faranno diminuire i livelli barici sul nostro paese, a partire da occidente, con l’arrivo di aria umida atlantica.

L’energia in gioco, scaturita dal mare ancora caldo, è ancora notevole e dunque il calo dei geo-potenziali con l’arrivo di aria umida atlantica in seno alla corrente a getto deformata, basteranno affinchè si possano formare rovesci e/o temporali che localmente potrebbero risultare di forte intensità.

Di conseguenza nella seconda parte della settimana le condizioni meteo subiranno un peggioramento, con la possibilità di tornare a vedere fenomeni precipitativi causati da sviluppo di nubi cumuliformi, in particolar modo al settentrione e sulle regioni occidentali, ma le nuvole non mancheranno altrove con la sola differenza che le precipitazioni risulteranno più sparse e meno organizzate; del resto l’Appennino offre una protezione sui quadranti orientali quando i venti sono di caduta.

4 ottobre 850 hPa

Da una iniziale instabilità si dovrebbe passare ad una rottura definitiva anticiclonica causata dall’incalzare del flusso atlantico, pilotato dal motore del vortice islandese che dovrebbe scendere di latitudine fino a raggiungere le isole britanniche e apportando a più fasi il maltempo in tutta l’Europa continentale compreso il nostro paese.

Un trend che conferma le attese del WPS già descritte nella tendenza autunnale del 2014 con un flusso atlantico ancora forte sul vecchio continente per quasi tutta la stagione autunnale e con probabile declino verso la fine di novembre quando la QBO, divenendo del tutto negativa, provocherà il ritorno di masse d’aria artiche e/o continentali con conseguente arrivo dell’inverno in anticipo sul calendario, ma perfetto e regolare sul piano meteorologico.

Un cordiale saluto

Luca Romaldini