Share the joy
  •  
  •  

Previsioni Meteo Italia

 Allerta meteo: nulla da segnalare…

Dicitura rischio allerta: verde=basso rischio – arancione=medio rischio – rosso=alto rischio – viola=grave rischio

 

Lunedi 15 Gennaio con molte nubi su regioni tirreniche e nord-ovest con possibili precipitazioni sparse e neve sopra gli 800 m al settentrione, 1000 m sull’Appennino settentrionale e sopra i 1200-1300 m lungo l’Appennino centro-meridionale. Venti orientali al mattino, poi in rotazione dai quadranti meridionali. Mari generalmente poco mossi, con moto ondoso in aumento sui mari occidentali e Ionio. Temperature stazionarie con gelate al settentrione e zone interne peninsulari.

Martedi 16 Gennaio con ulteriore aumento della nuvolosità con precipitazioni sparse su Liguria, regioni nord-orientali, tirreniche e lungo l’Appennino, con neve sopra i 700 m al settentrione e sopra i 1300 m lungo l’Appennino. Venti tesi di libeccio e ponente con mari molto mossi fino a possibili mareggiate sulle coste esposte. Temperature stazionarie.

Mercoledi 17 Gennaio con instabilità su tutto il paese e possibili piovaschi sparsi nevosi fino a valle lungo le Alpi e sopra i 1000 m sull’Appennino centro-settentrionale, sopra i 1500 m al sud. Venti forti di ponente e maestrale con mari molto mossi o agitati. Temperature stazionarie o in lieve calo.

Giovedi 18 Gennaio con tempo buono su tutto lo stivale al mattino, ma con aumento della nuvolosità lungo i confini alpini, Sardegna e regioni nord occidentali con possibili precipitazioni sparse; poi sulle regioni tirreniche centro-settentrionali in serata. Venti tesi di maestrale al centro-sud, ma in attenuazione al centro; in rotazione dai quadranti meridionali al nord. Temperature in calo su tutto il paese.

Su elaborazione dati WPS a cura di Luca Romaldini

inverno 2017-2018

Tendenza e previsioni stagionali meteo e clima in Italia e Europa inverno 2017 / 2018…

Published on: 7 November 2017
Share the joy
  •  
  •  
Welcome , today is Tuesday, 16 January 2018