Previsioni Meteo Italia fino a Domenica 15 maggio 2022…

Share the joy

Il minimo depressionario che sta interessando le nostre regioni si sposterà verso sud-est colmandosi pian piano. Questo rappresenta un miglioramento delle condizioni Meteo a partire dalla giornata di martedi, mentre lunedì l’instabilità pomeridiana provocherà la formazione di rovesci e temporali sparsi che coinvolgeranno le regioni appenniniche e alpine con locali sconfinamenti sulle pianure sotto vento, che lungo lo stivale significa verso le coste tirreniche, al settentrione sulla pianura Padana a nord del po.

I venti tenderanno a ruotare tutti dai quadranti settentrionali e i mari risulteranno poco mossi quelli settentrionali, localmente mossi i centrali, mossi i restanti.

Temperature che dopo il calo dei giorni scorsi tenderanno a risalire, in particolare le massime, mentre le minime risulteranno stabili.

Attenzione perché andando avanti con la settimana, comprendendo anche il fine settimana, le temperature saliranno, in particolare al settentrione, dove nelle vallate interne potrebbero superare facilmente i 25 gradi centigradi e rasentare i 30 gradi in città come Bolzano, Trento, ma anche nelle città del nord-ovest dove si potrebbero raggiungere i 27/28 gradi, mentre sul resto del paese termiche intorno i 24/25 gradi nelle città interne lontane dal mare.

Da sottolineare un aumento dell’instabilità al settentrione tra venerdì e domenica con rovesci temporaleschi, in particolare nel pomeriggio-sera, e domenica anche nelle zone interne del centro.

Allerta Meteo: nulla da segnalare…

Un cordiale saluto

Luca Romaldini