evoluzioneclima

All posts tagged evoluzioneclima

La pressione e i fronti perturbati…

Pressione atmosfericaLa pressione atmosferica per un certo punto della superficie terrestre è determinata dal peso della colonna d’aria sovrastante. Le isobare sono le linee congiungenti i punti di eguale pressione e, opportunamente intervallate nei valori, rappresentano le carte isobariche. Le isobare delimitano particolari configurazioni bariche, responsabili principali dell’andamento del tempo…:

depressione o zona di bassa pressione: insieme di isobare chiuse su di una zona in cui la pressione appare sempre più bassa procedendo verso il centro;

anticiclone o zona di alta pressione: la pressione appare sempre più alta procedendo verso il centro;

pressione livellata: zona di pressione uniforme.

Continue Reading

Una settimana di correnti umide atlantiche, breve pausa, poi nuovo attacco del Generale Inverno…

AlpiL’anticiclone ci sta regalando giornate discrete con cieli per lo più poco nuvolosi e temperature invernali di notte, con brinate diffuse al centro-nord, e lievemente più miti di giorno. Il gelo delle ultime settimane si è fatto sentire e molte delle cascate e/o laghetti alpini e appenninici risultano gelati, mentre le precipitazioni sono state copiose lungo il versante adriatico e lungo la catena appenninica, nella media sulle restanti zone del centro-sud, mentre risultano in deficit al settentrione.
Continue Reading

1Dopo una serie di avvenimenti e tacciato per rappresentare un pericolo alle lobbies, torno a scrivere un breve articolo sul clima. Cercherò in parole semplici di far capire che tutto quello scritto negli anni passati aveva un fondamento scientifico e non una visione apocalittica da malato di immaginazione o peggio da catastrofista a tutti i costi.

Continue Reading

Dopo il gelo, anticiclone delle Azzorre con rapide rasoiate artiche, poi di nuovo gelo…

6 gennaioCome avete potuto constatare le temperature sono sensibilmente aumentate e le condizioni meteo migliorate nonostante il passaggio di una coda perturbativa che sta apportando una copertura nuvolosa più o meno compatta su gran parte del territorio, con deboli fenomeni sparsi, ma sempre in un contesto anticiclonico di tipo oceanico.
Continue Reading