Previsioni Meteo Italia fino a Domenica 21 marzo 2021…

Share the joy
  •  
  •  
  •  

Settimana che inizia con tempo discreto al settentrione e lungo le coste del centro e Sardegna, mentre lungo l’Appennino e al sud permarra’ l’instabilità con precipitazioni sparse, anche temporalesche, e neve sopra i 1000 m di quota. Venti settentrionali e mari mossi. Temperature in ulteriore calo su tutto il paese.

Da giovedì aria fredda polare comincerà ad affluire sul nostro paese provocando un ulteriore calo termico e nel contempo un approfondimento di un minimo barico al meridione con marcato guasto del tempo sulle regioni meridionali e isole con precipitazioni diffuse e neve intorno i 6/700 m sull’Appennino centrale e sopra i gli 800 m al meridione, mentre al settentrione, per effetto stau, ritroveremo precipitazioni sulle regioni Nord occidentali e sul versante settentrionale dell’Appennino, con neve a bassa quota. Meglio altrove, ma non escludo piovaschi sparsi su Toscana, Lazio e lungo la dorsale alpina centro-orientale. Venti settentrionali o orientali al centro-nord, meridionali su Ionio e Adriatico meridionale. Mari mossi o localmente molto mossi e temperature in calo, in particolare le massime, laddove sarà maggiore la copertura nuvolosa. 

Allerta Meteo: neve a bassa quota al nord da giovedì; possibili brinate notturne al centro-nord.

Un cordiale saluto

Luca Romaldini