Previsioni Meteo Italia fino a Domenica 4 settembre 2022…

Share the joy
  •  
  •  
  •  

Inizio settimana con possibili temporali sparsi sui nostri monti, più probabili su Alpi centro-orientali e lungo l’Appennino centro-meridionale con locali sconfinamenti sulle coste, in particolare quelle adriatiche. Venti settentrionali e mari poco mossi. Temperature in lieve rialzo le massime con punte di 32°C al centro-sud e pianura Padana, minime intorno i 20 °C.

Da mercoledì i venti dai quadranti meridionali in rinforzo preannunciano l’arrivo di una perturbazione che colpirà in particolar modo il settentrione e le regioni centrali tirreniche con rovesci e temporali, anche forti e grandinigeni e possibili eventi tornadici. Al meridione ancora estate con sole. Mari mossi i bacini occidentali, da poco mossi a localmente mossi i restanti bacini.

Venerdi un ‘altra perturbazione sempre d’origine atlantica coinvolgerà il nord per poi spostarsi e lambire anche le regioni centrali con fenomeni sempre di natura temporalesca e localmente di forte intensità. Temperature in lieve calo al centro-nord.

Tra sabato e Domenica altra perturbazione ben più strutturata che questa volta coinvolgerà l’intero paese segnando una crisi dell’estate già iniziata e l’inizio dell’autunno meteorologico. Venti in rinforzo e mari generalmente mossi.

Temperature stazionarie al centro-nord, in calo al sud e isole.

Come anticipato l’autunno meteorologico entrerà sul nostro paese nei tempi prestabiliti, come da anni non lo vedevamo, e vorrei sottolineare che i fenomeni precipitativi risulteranno essere copiosi e intensi a causa dell’enorme energia accumulata dai nostri mari, quindi attenzione con allerta già attivata.

Allerta Meteo: molto probabili temporali forti e grandinigeni con fenomeni tornadici su pianura Padana, coste liguri e tirreniche in genere, Sardegna: da Domenica anche su Puglia e Sicilia.

Un cordiale saluto

Luca Romaldini