Previsioni Meteo Italia fino a Domenica 24 aprile 2022…

Share the joy

Giorno di Pasquetta con tempo buono e clima mite su gran parte del paese, fatta eccezione per della nuvolosità residua su Calabria, bassa Puglia, Basilicata e Sicilia dove saranno possibili dei brevi acquazzoni. Un po’ ventoso su adriatiche e al sud per venti settentrionali. Mari generalmente mossi. Temperature in deciso calo, in particolare minime.

Da martedì sera aumento della nuvolosità a partire dal settentrione e dalla Sardegna per l’imminente arrivo di una perturbazione atlantica che entro giovedì coinvolgerà tutta la nostra penisola apportando precipitazioni democratiche, anche di stampo temporalesco e di forte intensità. Neve in montagna. Venti a rotazione ciclonica con perno che dalla Sardegna si sposterà verso il meridione del paese. Mari mossi o molto mossi. Temperature in rialzo le minime, in calo le massime.

Nel fine settimana tempo che migliora al meridione, mentre al centro-nord aumenta decisamente la nuvolosità per il sopraggiungere di un’ altra perturbazione con precipitazioni più estese e persistenti al settentrione e sulla Toscana, anche sotto forma di rovesci e temporali, e neve in montagna. Venti meridionali anche tesi. Mari generalmente mossi o molto mossi i bacini occidentali. Temperature stazionarie le minime, in calo le massime al centro-nord; in rialzo al sud.

Allerta Meteo: possibili forti temporali per mercoledì sulla Sardegna, Toscana e Liguria poi nella notte e nelle giornate di giovedì e venerdi su zone prealpine, Liguria, Toscana Lazio, Umbria, abruzzo, Campania. Neve in montagna a quote medie.