Il Portale Climatologico Italiano

Meteo-Clima di fine maggio…cosa accadrà ???

May 20th, 2016

Meteo-Clima di fine maggio…cosa accadrà ???

Share the joy
  •  
  •  

raffreddamento-planetarioMaggio, come da attese, si sta mostrando più primaverile che pre-estivo e la perturbazione che ieri ha colpito il centro-nord si è spostata velocemente verso il meridione del nostro paese, dove mi attendo ancora fenomeni piuttosto intensi, in particolare in Puglia. I venti si sono disposti dai quadranti settentrionali e soffiano tesi al centro-sud, mentre al settentrione già sono in attenuazione.

Oltre le precipitazioni, necessarie perché eravamo in regime di siccità con un mese di aprile senza apporti pluviometrici degni di nota, è fondamentale sottolineare che le temperature si sono mantenute al di sotto della media stagionale per molti giorni del mese contro un aprile con termiche al di sopra delle medie stagionali.

Ora diamo uno sguardo alla settimana prossima secondo il mio modello WPS, ma prima vi devo far presente che il fine settimana in arrivo ( 21-22 cm) risulterà essere discreto con temperature in aumento dal sapore pre-estivo. Una brevissima fase anticiclonica che, oltre a permettere al sole di splendere un po’ovunque, porterà picchi termici di 26°/27°C in alcune città lontane dal mare, mentre quelle costiere risulteranno più fresche per via del mare con termiche ancora primaverili.

Detto ciò, e come potete ben visionare sulle previsioni grafiche (clicca qui), già domenica le regioni nord occidentali vedranno un aumento della nuvolosità dal pomeriggio e delle precipitazioni a carattere di rovescio e/o temporale saranno possibili in serata lungo l’arco alpino delle medesime regioni, mentre le nuvole si estenderanno a tutto il settentrione, Sardegna e regioni tirreniche in nottata, sintomo dell’avvicinamento di un’altra perturbazione atlantica che colpirà il nostro paese tra lunedi 23 cm e mercoledi 25 cm. Le regioni più colpite risulteranno essere quelle del centro-nord e Sardegna e marginalmente il meridione e la Sicilia, ma fondamentale è sottolineare che saranno giornate fresche per tutto il bel paese (vedi fig. 1).

ecmpanel fine maggio

 

Clicca qui per visionare l’aggiornamento del pannello ECMWF

Da giovedi 26 torna l’anticiclone dinamico sul nostro paese, grazie ad affondi perturbati sulla penisola Iberica, che provocherà un richiamo di aria calda dal continente africano sul Mediterraneo centro-occidentale. Di conseguenza avremo giornate segnate dal bel tempo e temperature in aumento, anche sensibile, dal sapore estivo. Vi consiglio comunque di seguire gli aggiornamenti meteo per avere la conferma e vi rimando al prossimo editoriale.

Ricordo inoltre che a breve pubblicherò la tendenza previsionale per l’estate 2016 in arrivo su www.evoluzioneclima.it

Un cordiale saluto
Luca Romaldini